GET IN TOUCH:

Tel:  051 6145593  

Email: info@zaniratostudio.com

fax: 051 6154759 

Via Saragozza 233, 

40135 Bologna - ITALY

CONTACT US:

Lo studio d'architettura di Claudio Zanirato, dal 1991 a Bologna, sviluppa interessi per il design d'interni e per gli spazi aperti, per le forme residenziali, gli edifici e gli spazi pubblici urbani, il restauro ed il recupero architettonico ed urbano. Una particolare importanza ha assunto nell'esperienza recente la trasformazione dei centri cittadini. L'attività dello studio si sviluppa da sempre attraverso la ricerca progettuale assieme alle realizzazioni professionali, coinvolgendo molteplici collaborazioni multidisciplinari interne ed esterne.

In architettura più della qualità dell'edificio è importante la qualità delle relazioni che questo è in gradi di instaurare: tali relazioni possono esssere spaziali, temporali e funzionali.

Nello spazio, le relazioni inducono alla costruzione organica di questo, alla dialettica tra città e paesaggio, alla continuità tra ambiente artificiale e naturalizzato: assumono pertanto importanza fondamentale i valori posizionali degli edifici all'interno di uno scenario evolutivo e trasformativo sempre mutevole. Rispetto al fattore temporale, bisogna collocarsi nella continuità del processo trasformativo, cercando il dialogo con il passato ma senza soggezioni, affermando il dovere imprescindibile della contemporaneità, linguistica e tecnologica. L'interpretazione delle funzioni deve avvenire avvenire con l'integrazione armonica di queste nella costruzione spaziale, ricercando tutte le possibili sinergie contestuali, nell'equilibrio tra diffusione ed ibridazione che caratterizza i nostri modi di vita.

architetto
CLAUDIO ZANIRATO

Claudio Zanirato svolge attività didattica e di ricerca presso l'Ateneo di Firenze, dove nel 1998 consegue il titolo di Dottore di Ricerca in Progettazione Architettonica ed Urbana; dal 2003 è Ricercatore Universitario in Composizione Architettonica ed Urbana, nella Facoltà di Architettura; dal 1998 è Professore a contratto di Progettazione Architettonica, in Laboratori di Architettura e di Sintesi, oltre ad avere insegnato e tenuto conferenze in altre sedi ed istituti.
Le ricerche attive in ambito accademico riguardano la città esistente ed i progetti d'integrazione e le incidenze architettoniche sugli intorni delle grandi infrastrutture.
Conduce da tempo indagini fotografiche territoriali, sull'ambiente lagunare veneziano (La Città Riflessa), gli insediamenti industriali emiliano-romagnoli (La città del Lavoro), le realtà balneari italiane (La Città di Sabbia), le trasformazioni delle periferie urbane (La Città Mutevole), sondando loe valenze spaziali e progettuali.

collaboratori

Arch. Francesca Marchetti

Dott. Leo Piraccini

Ing. Michela Contini

Arch. Alberto Stazio